IV

SE
RIMANETE
NELLA MIA
PAROLA

«Se rimanete nella mia parola, siete realmente miei discepoli, e conoscerete la verità, e la verità vi renderà liberi» (Gv 8,31-32).

Tornare a casa è la cosa più importante per noi, la nostra meta finale ed “eterna”. Per questo motivo mettiamo al “centro” del Cammino, al centro della nostra vita, la Parola e ci immergiamo nelle sue acque che sono Spirito e Vita. La Parola ci purifica, ci dona luce, ci mostra il percorso da seguire e ci dona nutrimento e forze per raggiungere la meta.

E dunque, arricchiamo il percorso di preghiera con dei suggerimenti tratti dal vangelo, a partire dalla proposta contenuta nelle Beatitudini, necessari per praticare una via di purificazione e santificazione personale e comunitaria, che ci aiuteranno a vivere sempre più in comunione con Gesù, ad accogliere il Regno di Dio nella nostra vita e nel nostro cuore.

Per riuscire a rimanere nella sua parola, il Vangelo va letto, meditato e pregato, ma anche ricordato immaginato e, soprattutto, vissuto. Diventa così nostro nutrimento, nutrimento per la nostra vita spirituale.

Allo stesso modo, in particolare, potremo anche esercitarci nella pratica delle beatitudini. All’interno della Parola infatti riconosciamo un posto privilegiato alle Beatitudini, perché esse sono altrettanti aspetti peculiarità qualità del volto di Gesù.

Per entrare in comunione con Gesù, per unirci al nostro buon Signore, dobbiamo necessariamente incarnare queste qualità, sintonizzarci su questa lunghezza d’onda, altrimenti la cosa non riesce. Non si mischia l’olio con l’aceto.

Le beatitudini, infatti, sono altrettante connotazioni del volto di Gesù e, al contempo, del Padre, quindi il senso di questa “pratica” è assumere, vivere gli stessi sentimenti emozioni desideri di Gesù, per sintonizzarci con il suo sacro cuore, per avere lo stesso cuore. Vivere le beatitudini, quindi, permette di entrare in comunione, in unità con Gesù.

Ma Gesù, ovvero la Trinità, perché Gesù è “uno” con il Padre e lo Spirito Santo, è la nostra casa, la nostra vera casa. E dunque, entrare in comunione, in unità con lui, è Tornare a casa.

Dove Siamo

TORNARE A CASA ©
[presso Appunti di Viaggio]
Via Eugenio Barsanti, 24
00146 - Roma

Contatti

associazione@tornareacasa.eu

Tel. 06 4872 5030
Cell. 340 391 5503

[ Dal Martedì al Venerdì
dalle 10:00 alle 13:00 ]